Vai a…

Ua-Time

Supplemento giornalistico web

Ua-Timesu Google+RSS Feed

27 giugno 2017

Ucraina o l’Ucraina | Ucraina

Il primo incontro tra il presidente ucraino Petro Poroshenko e il presidente degli Stati Uniti Donald Trump, avvenuto il 20 giugno, è stato riconosciuto come una piccola, ma significativa vittoria ucraina, e, in un momento in cui molti stanno temendo che la lotta ucraina con la Russia possa essere dimenticata, ha invece segnalato un seppur

- News

Putin se la ride dell’Occidente | Russia

Forse Putin non pensava d’aver ancora così tanta fortuna: ha appena ottenuto una grande vittoria, un successo che nessuno poteva immaginare. E, anche se negli ultimi anni il leader russo si era fatto notare nell’arena della politica estera, nel recente passato però, in termini economici, il suo impero parlava sempre la lingua di una grossa

L’angoscia russa | Russia

La Russia, da molto tempo non sta più cercando di nascondere il suo coinvolgimento nel conflitto e nella de facto occupazione del Donbass, e, mentre a livello ufficiale continua con la sua vecchia canzone, la “guerra civile”, o il “conflitto ucraino interno”, le sue azioni e dichiarazioni pubbliche sono completamente diverse. A destra e a

La dottrina dell’egoismo | USA

Questo mese ricorre il 70° anniversario del piano Marshall – il programma americano per la ricostruzione e lo sviluppo dell’economia europea. Grazie a questo l’Europa è diventata un sistema di istituzioni multilaterali idonee a rafforzare la democrazia, la prosperità e la pace. La comunità mondiale ha capito che i conflitti e le contraddizioni devono essere

Esclusive dall’Est Europa n. 40 | Est Europa

Un flusso di notizie dai vari paesi posti nell’est dell’Europa spesso rappresenta un passo troppo grande per chiunque; esiste invece la possibilità di elencare delle informazioni che sono indicative di sviluppi che non si possono ignorare. L’elencazione è solo suggestiva e non è minimamente completa, ma ognuna di queste storie può risvegliare un interesse più

Putin: la costruzione di una nazione | Ucraina

E finalmente, domenica, il popolo scende in piazza. E riapre i giochi. In 800 mila si radunano a Kyiv sotto la statua del poeta nazionale Taras Shevchenko, scorrono giù come un fiume sul viale dallo stesso nome, sbeffeggiano il drappello di poliziotti dallo sguardo vitreo rimasti all’incrocio, invadono la centrale via Kreschatik, si riprendono quella

Sostenere l’Ucraina, vuol dire essere dalla parte del vincitore | Ucraina

Il 20 giugno, il presidente Petro Poroshenko ha effettuato una visita di lavoro a Washington, che ha compreso una serie di importanti incontri con la leadership degli Stati Uniti. Poroshenko a Washington ha incontrato la comunità ucraina che vive nella capitale americana: “Abbiamo un programma fantastico. Come presidente ucraino è molto importante che la mia

- News

Crimea e Donbas: la carta di Trump è il sistema di trasporto del gas | Ucraina

Il sistema di trasporto del gas ucraino è l’importante plus che gli USA possono utilizzare per liberare l’occupata Crimea e i territori del Donbas, ora sotto assedio militare russo – ha sostenuto a questo proposito durante una intervista con LB.ua, il presidente della commissione per gli affari esteri ucraina, Anna Gopko. “Le sanzioni adottate dal

- News

Ucraina: nuovo cessate il fuoco | Ucraina

L’incontro a Minsk del gruppo tripartitico di contatto (TGC) del 21 giugno, ha portato alla formulazione di un nuovo cessate il fuoco per riparare le strutture danneggiate dai bombardamenti. Le truppe ucraine dispiegate nel Donbas “sono pronte ad attuare il cessate il fuoco partendo dalla mezzanotte del 24 giugno, ma sottolineano anche la loro disponibilità

- News

Poroshenko supera Putin | Ucraina

Nelle relazioni internazionali, c’è la forte convinzione che il capo di Stato di una qualsiasi nazione che si rispetti, debba incontrarsi con il presidente degli Stati Uniti. Pertanto, dopo l’elezione di Donald Trump all’ufficio più alto degli USA, figurativamente parlando, i leader mondiali si stanno allineando davanti alla Casa Bianca. Per saperne di più vedi.

- L'angolo delle interviste

Un piano di protezione nazionale | Ucraina

Ancora prima del viaggio di Petro Poroshenko negli Stati Uniti, in Ucraina sono apparse alcune dichiarazioni che proponevano la fine dell’operazione anti-terrorismo (ATO) e, a livello legislativo, la sua contemporanea sostituzione con un nuovo formato. Il pensiero sottostante a questa modifica si sposa con le parole del Segretario di Stato americano, Rex Tillerson, che “il

- News

La strategia di Tillerson è uguale a quella di Obama? | USA-Russia

Il Segretario di Stato americano Rex Tillerson, sta duramente lavorando per salvare ciò che resta della relazione Usa-Russia. Alcune fonti segnalano che Tillerson abbia ricevuto mandato dal presidente Trump per “vedere cosa si può fare con la Russia”. Allo stesso tempo tuttavia, questa “cosa della Russia” – come Trump la descrive su Twitter – gli

- Opinioni

Accordi di Minsk: chi li sta costantemente violando? | Ucraina

Ultimamente, mi è capitato di reperire articoli e analisi dell’armistizio di Minsk in cui s’afferma che “il progresso militare ucraino potrebbe violare il processo di pace di Minsk”: un’affermazione siffatta non è corretta, ma principalmente nell’espressione manca una chiara descrizione geopolitica del contesto, che senza questo, è difficile dare un senso di logicità a tutti

- News

Il primo incontro di Poroshenko con Trump: la politica americana è in favore della Russia? | Ucraina

Kyiv è arrivata prima di Mosca: Petro Poroshenko ha incontrato Donald Trump prima di Vladimir Putin. I colloqui tra il leader dell’Ucraina e degli USA si sono svolti alla Casa Bianca con un’ampia cerchia di persone e sono durati circa un’ora. Trump, secondo Poroshenko, ha espresso sostegno all’Ucraina nella lotta contro l’aggressione russa e ha

- News

Europa: reazione alla disinformazione russa? | Europa

Il 14 giugno a Kyiv, durante il primo vertice mondiale sulla sicurezza in materia di “Cybersecurity”, il segretario del Consiglio nazionale per la sicurezza e la difesa dell’Ucraina, Oleksandr Turchynov, ha sostenuto che “l’Ucraina è diventata un parco giochi della Federazione Russa per testare le tecniche più aggiornate di cyber”. In precedenza, commentando l’aggressione russa

- News

Moldavia: una caotica politica estera  | Moldavia

Nelle ultime settimane, la Moldavia ha affrontato uno scandalo di politica estera dopo l’altro: in un modo più o meno grande sono state coinvolte le relazioni con la Russia, il Regno Unito, l’Unione europea, il Consiglio d’Europa, il Fondo Monetario Internazionale (FMI) e perfino la Banca Mondiale. La controversa natura delle politiche nazionali del paese

- Opinioni

L’aggressiva diplomazia di Putin divide gli alleati | USA-Russia

L’amministrazione di Putin, sullo sfondo dei disagi associati allo scandalo che circonda i controversi contatti tra il presidente Trump e i “russi” , si comporta con sempre più aggressività. Le speranze per un miglioramento delle relazioni russo-americane sono crollate e il Cremlino, approfittando del caos degli Stati Uniti, è convinto d’avere l’occasione diplomatica per approfittarne.

Seo wordpress plugin by www.seowizard.org.