Vai a…

Ua-Time

Supplemento giornalistico web

Ua-Timesu Google+RSS Feed

13 dicembre 2017

Una lotta per l’Ucraina | Ucraina

La settimana scorsa, mentre gran parte dell’attenzione del mondo era rivolta a Washington e Gerusalemme, Kyiv è stata culla di alcune drammatiche scene politiche. Da martedì, la capitale ucraina è turbata da un paio di scontri intensi: un confitto tra personali volontà che si gioca sui tetti, mob e in piena vista delle telecamere; l’altro

- News

La via della seta attraverso l’Europa orientale | Ucraina-Cina

I paesi dell’Europa centro-orientale, che di fatto includono l’Ucraina, attendono con impazienza gli investimenti cinesi; ma allo stesso tempo, l’Europa occidentale vede le iniezioni finanziarie cinesi come una potenziale minaccia all’integrità dell’UE. Dopo il terzo incontro della Commissione di cooperazione ucraino-cinese avvenuta a Kyiv il 5 dicembre, le parti hanno firmato, tra altri accordi, il

Uno svigorito Putin | Russia

La decisione del Comitato olimpico internazionale (Cio) di bandire la delegazione russa dalle Olimpiadi invernali del 2018 era un’azione prevedibile, tanto che Mosca s’era già preparata la sua indignata risposta. Le esitanti voci degli atleti puliti che si sono resi disponibili a competere sotto una bandiera “neutrale”, sono state soffocate da una protesta “patriottica”, programmata

Una perpetua presidenza | Russia

L’annuncio del 6 dicembre che il presidente russo Vladimir Putin avrebbe partecipato alle prossime elezioni presidenziali del 18 marzo 2018, era un fatto previsto. I suoi principali potenziali concorrenti dei partiti ufficiali d’opposizione nella Duma – il capo del partito comunista Gennady Zyuganov e il vistoso demagogo nazionalista Vladimir Zhirinovsky – lo hanno riconosciuto come

La Russia e la futura situazione nel Donbas | Russia-Occidente

Quest’anno la Russia sperava di stabilire buone relazioni con gli Stati Uniti, e se come risultato delle elezioni nei principali paesi europei fossero saliti al potere leader a lei fedeli, contava sulla prospettiva di abolire le sanzioni occidentali. Tuttavia, ciò non è accaduto e lo scontro tra Mosca e Washington e l’Unione Europea sembra destinato

La Commissione di Venezia e la legge sull’educazione ucraina | Ucraina

“È necessario mantenere un sufficiente insegnamento delle lingue delle minoranze e c’è una problematica disparità di trattamento per le lingue extra UE”, afferma la Commissione di Venezia. Il gruppo di esperti in diritto costituzionale del Consiglio d’Europa, la Commissione di Venezia, ha adottato il suo parere sulle disposizioni della nuova legge ucraina sull’educazione relativa all’insegnamento

View More ››
- News

La legittimità delle misure contro Saakashvili | Ucraina

Il procuratore generale dell’Ucraina, Yuriy Lutsenko, l’8 dicembre sera ha reso noto che “il leader del Movimento delle Forze Nuove Mikheil Saakashvili è detenuto in una struttura di detenzione temporanea”, e, mentre le azioni investigative sono state pianificate, gli incaricati si sono rivolti al tribunale per ottenere una misura preventiva. Le prime pesanti accuse contro

- News

L’Occidente non deve perdere di vista l’Ucraina | Ucraina

Dopo la rivoluzione della Dignità e l’inizio della guerra russa contro l’Ucraina nel 2014, la politica occidentale si era posta due obiettivi: fermare e punire l’aggressione russa ed aiutare l’Ucraina a diventare uno stato democratico governato dallo stato di diritto. L’America ha imposto sanzioni alla Russia, ha ordinato al presidente Petro Poroshenko, di istituire una

- News

Ucraina: referendum per l’adesione alla NATO e all’UE | Ucraina

Non è la prima volta che Petro Poroshenko annuncia i referendum per l’adesione dell’Ucraina alla NATO e all’Unione europea – ne ha parlato per tre anni consecutivi, a partire ancora dalla sua campagna elettorale nel 2014. Questa volta però, ha affermato che i referendum sarebbero stati indetti nel prossimo futuro. Dal punto di vista tecnico

- News

OSCE: accuse tra ministri | OSCE

Uno dei temi chiave dell’incontro di due giorni dei ministri degli esteri degli stati membri dell’OSCE che si è aperto giovedì a Vienna, è stata la prospettiva della formazione di una missione di mantenimento della pace delle Nazioni Unite nel Donbass. Nel corso della riunione, il ministro degli esteri russo Sergei Lavrov ha accusato l’Occidente

- News

CIO: una lezione di sanzioni | Russia

Il Comitato Olimpico Internazionale ha punito il regime, ma non i russi stessi. I paesi che cercano una forma efficace di sanzioni contro il regime russo del presidente Vladimir Putin, dovrebbero approfondire come il CIO (Comitato Olimpico Internazionale) ha vietato alla sua controparte russa la partecipazione ai Giochi invernali di Pyeongchang. La soluzione del CIO

- News

Un favore a chi? | Ucraina

Nel mese di gennaio 2011 ho visitato per la prima volta la Georgia, paese di cui Mikheil Saakashvili era presidente e godeva di un suo rating popolare piuttosto elevato. Tuttavia, al momento stavano nascendo sentimenti di protesta, seppur non fossero ancora completamente strutturati. L’evenienza era attivamente discussa dal pubblico, e anche dalle mie amicizie georgiane,

View More ››
- News

Ucraina: PGO contro NABU | Ucraina

La resa dei conti in piena regola tra l’Ufficio del Procuratore Generale (PGO) e il servizio di sicurezza (SBU), da un lato, e l’Ufficio nazionale anticorruzione (NABU) dall’altro, potrebbe portare l’Ucraina a conseguenze catastrofiche. È possibile che questa divergenza possa diventare un Rubicone per l’Occidente, il quale effettivamente inizi a credere che nella fase attuale

- News

Non ci sono alternative | Russia

Il presidente Vladimir Putin ha annunciato la sua partecipazione alle elezioni presidenziali del 2018. L’annuncio è stato fatto durante un incontro con i lavoratori della fabbrica di automobili GAZ, a Nizhny Novgorod. L’occasione è stata data dall’85° anniversario della ditta. “Questa è sempre una decisione molto responsabile per qualsiasi individuo. Perché il motivo di una

- News

Il progetto del Cremlino | Ucraina

La Russia sta manipolando le leggi internazionali e ucraine nel tentativo di attenuare le sanzioni. Il Cremlino sta cercando una revoca o un sollievo dalle sanzioni in Crimea e nel Donbas. I leader russi sono irritati per le restrizioni personali della cerchia ristretta di Vladimir Putin e per le sanzioni che vietano la fornitura di

- News

Crimea: territorio di spie | Crimea

Un tribunale russo di Sevastopoli il 16 novembre ha condannato l’ex esperto militare ucraino Dmitry Shtyblykov, a cinque anni di carcere duro. Shtyblykov è stato un collaboratore del think tank Nomos che ha operato a Sebastopoli prima dell’illegale annessione della Crimea nel 2014. Il 9 novembre 2016, è stato fermato nella città portuale del Mar

- L'angolo delle interviste

“L’Ucraina è una nazione piena di dignità con una storia orgogliosa” | Ucraina

Il 3 dicembre, Kyiv ha ospitato la Conferenza internazionale sulla sicurezza marittima, uno dei partecipanti era il contrammiraglio Daniel W. Dwyer, capo di stato maggiore, vicecapo di stato maggiore per la strategia e la politica della 6° flotta delle forze americane d’Europa-Africa. Subito dopo la conferenza abbiamo approfittato della presenza del contrammiraglio, che per la

View More ››
EnglishGermanItalianRussianUkrainian
Seo wordpress plugin by www.seowizard.org.