Vai a…

Ua-Time

Supplemento giornalistico web

Ua-Timesu Google+RSS Feed

18 novembre 2017

Visitare Odessa : informazioni e piccola guida (video)


“Il sole pendeva dal cielo, come la rossa lingua di un cane assetato, un mare possente schiumava lontano contro Peresyp, alberi di navi oscillavano lenti sulle acque di smeraldo della baia di Odessa…” (Lyubka il cosacco, da I racconti di Odessa, Isaak E. Bebel)

Odessa, città eclettica di circa un milione di abitanti mostra subito tutte le sue contraddizioni, ad ex block del regime fanno contrapposizione i palazzi sfarzosi primi novecento progettati dai famosi architetti italiani. Il centro storico mostra subito il suo fascino con la via pedonale deribasovskaya street, che negli ultimi anni hanno aperto ristoranti molto trendy, boutique ecc. Vicino si trova subito il teatro dell’opera, vanto della città, il primosky boulevard con splendida vista sul porto e che nel suo punto centrale fa da perno alla famosa scalinata Potemkin. Piazza Ekaterininskaya conclude il cerchio.

Essendo una città di mare ha molti chilometri di spiaggia, in cui le più famose sono nella zona Arkadia, zona che la sera diventa il quartiere dei divertimenti con le più famose discoteche dell’Ucraina, una su tutte IBIZA. Per muoversi in città basta mettersi in strada e ad ogni richiesta si trovano dei taxi privati che con poche grivne ti portano dappertutto.

Di uso molto consueto è la possibilità di fumare il narghilè su quasi tutti i ristoranti, in Ucraino si chiama Kaliana. Il clima è molto buono caldo secco e ventilato dato dalla vicinanza del Mar Nero. Da visitare l’Apart Hotel Amerikano in pieno centro Risel’yeskaya street a pochi minuti dall’Opera e, il Boutique Hotel con caratteristiche Europee situato all’interno di uno storico palazzo, molto interessante.

In conclusione città molto bella da visitare.

Tags: , , , ,

Rispondi

Altre storie da- News

EnglishGermanItalianRussianUkrainian
Seo wordpress plugin by www.seowizard.org.