Vai a…

Ua-Time

Supplemento giornalistico web

Ua-Timesu Google+RSS Feed

26 settembre 2017

Avdiyivka: zona calda di carri armati


I mercenari pro-russi continuano a bombardare le forze ucraine: 54 attacchi sono stati registrati nell’ultimo giorno, 41 di questi in direzione della città di Donetsk e 13 nella direzione della città di Mariupol.

In violazione agli accordi di Minsk, i terroristi russi continuano a bombardare le posizioni fortificate delle forze ATO con vari tipi di armi vietate, riporta il centro stampa dell’operazione antiterrorismo su Facebook: “sparare contro le posizioni [ucraine] vicino ad Avdiyivka a quanto pare non è sufficiente, quindi, intorno alle 17:00, i militanti hanno usato i carri armati – riporta il post.

Si deve notare che i separatisti hanno bombardato con mortai di calibro di 82mm le forze armate ucraine a Pisky e Mayorske, e le posizioni vicino a Opytne, Troitske, Luhanske, Novhorodske e Lozova con lanciagranate e mitragliatrici pesanti.
In direzione di Mariupol, i militanti hanno sparato con lanciagranate, mitragliatrici pesanti e armi leggere nei settori di Krasnohorivka, Maryinka, Talakivka, Shyrokine.
In alcuni casi, i soldati ucraini hanno risposto al fuoco con lanciagranate, mitragliatrici e armi leggere, secondo il rapporto militare ucraino.

Tags: , , ,

Rispondi

Altre storie da- News

About Bedris,

Lituano di nascita, culturalmente cresciuto in Lituania, Italia e America. Dopo un lungo periodo di professione forense, ho deciso di dedicarmi al giornalismo. La nuova professione la intendo libera da paletti idelogici, essenziale e aperta a condividere le conoscenze con chi legge. Collaboro con alcune testate e scrivo su un mio blog.

EnglishGermanItalianRussianUkrainian
Seo wordpress plugin by www.seowizard.org.