Vai a…

Ua-Time

Supplemento giornalistico web

Ua-Timesu Google+RSS Feed

12 dicembre 2017

Motivi validi per visitare l’Ucraina


Una popolazione profondamente accogliente, delle città storiche magnifiche e delle zone naturali eccezionali: BENVENUTO IN UCRAINA !

Perché l’Ucraina non è quel che si pensa.

Se guardiamo alla descrizione che solitamente viene fatta dell’Ucraina, tra guerra, rivoluzione e Chernobyl, non sorprende che il paese non sia tra le destinazioni preferite dai vacanzieri.

Eppure, quanto sono ingannevoli le apparenze a volte, tanto l’Ucraina sembra differire da questo ritratto al vetriolo!

Tra natura splendida, storia ricca, accoglienza delle popolazioni locali, è tempo che tu venga a giudicare da te e scopra gli innumerevoli vantaggi di questa destinazione ai confini dell’Europa.

Familiarizzare con una cultura completamente diversa.

La sorpresa comincerà sicuramente appena arrivato in Ucraina: il cirillico ! Eh sì, passando dall’Europa centrale all’Ucraina, il primo grande cambiamento che si nota riguarda l’alfabeto, che cambia anche lui attraversando il confine.

Ma al di là di queste futilità grafologiche, è tutta una cultura che ti sarà dato di scoprire in Ucraina, paese ancora profondamente rurale e segnato dall’importanza delle tradizioni ancestrali.

Un bel modo per familiarizzare con una cultura diversa in un quadro che disorienta.

Comprendere la complessità del conflitto ucraino

L’Ucraina è ancora lacerata da gravi problemi geopolitici. Vi raccomandiamo comunque di tenervi lontano dalle zone nevralgiche, nell’est del paese.

Per il resto del Paese, tutto si svolge in maniera naturale e tranquilla, nel rispetto della totale serenita’ quotidiana.

Basta solo guardare l’Ucraina con occhi diversi e liberarsi da eventuali preconcetti e pregiudizi legati al passato…..un Paese da conoscere, scoprire e da visitare per arricchire il proprio bagaglio socio-culturale e per trascorrere giornate all’insegna della natura ed architettura.

Anche per visitare le citta’ di : Lviv / Leopoli e Chernivtsi ad Ovest del Paese

Sicuramente una delle più belle città del paese, Lviv / Leopoli la poetica, troneggia nell’ovest dell’Ucraina come una pietra preziosa ancora grezza.

A differenza delle sue consorelle dell’Europa centrale come Praga e Cracovia, Lviv / Leopoli non è stata ancora completamente deformata e modulata per farne una destinazione turistica principale.

Allora passeggiarvi oggi ci fa scoprire queste splendide vie, testimoni della ricchezza dei secoli passati. Una destinazione in ogni caso inevitabile di un viaggio in Ucraina.

CHERNIVTSI

Con i suoi 250.000 abitanti, Chernivtsi è una città maggiore dell’Ucraina occidentale e presenta un meraviglioso centro storico d’influenza austro-ungarica. L’università nazionale cittadina è splendida e merita una visita, insieme ai suoi numerosi parchi. Chernivtsi è un omaggio a un’epoca passata e scomparsa, in cui, all’interno dei confini dell’Impero austro-ungarico, nell’Europa orientale, le comunità coesistevano, le lingue si mescolavano e la vita culturale sembrava (in una visione forse molto romantica) davvero eccezionale.

Queste strade lastricate del centro città, fiancheggiate da edifici barocchi, raccontano infatti la storia di questi tedeschi, ebrei, armeni, rumeni, ecc…, che popolavano la città e la rendevano una capitale regionale vivace e animata. Non è che questa bellezza o quest’importanza siano davvero sparite oggi, Chernivtsi è infatti una delle città più piacevoli dell’Ucraina, con un centro adorabile, con il suo multiculturalismo, l’ospitalita’ e la sua provincia immersa nel verde, ricca di paesaggi naturali nelle vicinanze dei Monti Carpazi.

Merita senza dubbio una visita a questa adorabile città dell’Ucraina occidentale, nel corso del tuo viaggio in Ucraina.

Per scoprire l’anima slava e l’accoglienza locale

A prova dell’ospitalità locale, troverai difficile passare una serata (specie in ambiente rurale) senza che il vicino di tavola, il gestore di un bar, una persona incontrata nel corso della giornata non ti anneghino in una marea di bicchierini d’alcool che ti sarà difficile rifiutare, per non offendere il tuo interlocutore. A costo di avere gran un mal di testa l’indomani.

Lo stesso è per il cibo: il tuo ospite prevederà probabilmente delle porzioni quattro volte più grandi del normale, che ti toccherà ingurgitare con pazienza.

Ma vale la pena, data l’armonia che si respira in un contesto quasi familiare.

L’Ucraina, una tua prossima destinazione del tuo viaggio…..vi aspetta !!

Tags: , ,

Rispondi

Altre storie da- News

EnglishGermanItalianRussianUkrainian
Seo wordpress plugin by www.seowizard.org.