Vai a…

Ua-Time

Supplemento giornalistico web

Ua-Timesu Google+RSS Feed

19 novembre 2017

VIAGGIARE IN UCRAINA : un cimitero austriaco ai piedi del monte piu’ alto dell’Ucraina, l’Hoverla.


Cimitero austriaco della prima guerra mondiale, soldati austriaci uccisi il 30 agosto 1916.

Monte Hoverla nei Carpazi ucraini

Questo cimitero nei Carpazi – un luogo veramente mistico, silenzioso e un po’inquietante. Questo è uno dei luoghi di attrazione turistica popolare.

Il fatto che il cimitero si trova ai piedi del monte Hoverla ( la più alta cima della Chornohora, dei Carpazi ucraini e di tutta l’Ucraina. Si trova nel Distretto di Verkhovyna, a cavallo fra le provincie di Ivano-Frankivs’k e Oblast di Transcarpazia) è visitato da migliaia di turisti ogni estate.

Un luogo per quei viaggiatori esigenti, di quelli che hanno visto molto e vorrebbero vedere di piu’. Questo cimitero si trova su una collina su un piccolo prato in mezzo ad una fitta foresta.

La strada per raggiungerlo è molto buona. Sembra di trovarsi in un bosco da favola.

Al cimitero sono sepolti poche decine di soldati austriaci uccisi quasi tutti in un giorno – 30 agosto del 1916.

Poi ci sono stati feroci battaglie tra le truppe degli imperi russo e austro-ungherese per il controllo delle alture dei Carpazi.

Tra l’altro, sul crinale Chornogirya, ad un’altitudine di più di mille, millecinquecento metri, è possibile vedere i resti delle trincee un secolo fa.
Sulle tombe si possono leggere i nomi dei soldati, il loro rango, l’età e la data di morte, in lingua tedesca.

La cosa sorprendente e’ che la maggior parte di loro erano giovani di 20-22 anni morti in un solo giorno.

Ora il cimitero è un itinerario turistico, marcato con pennarelli sugli alberi, per cui è difficile perdersi.

Tags: ,

Rispondi

Altre storie da- News

EnglishGermanItalianRussianUkrainian
Seo wordpress plugin by www.seowizard.org.