Vai a…

Ua-Time

Supplemento giornalistico web

Ua-Timesu Google+RSS Feed

25 settembre 2017

Museo Regionale d’Arte a Chernivtsi (Ucraina) : il processo artistico in Bucovina e Ucraina del XVII secolo ai giorni nostri.


Il Museo Redionale d’Arte a Chernivtsi (Ucraina), e’ situato al secondo e terzo piano del lussuoso edificio storico nel “cuore” di Chernivtsi nella Piazza Centrale, edificio accanto al Palazzo del Municipio (City Hall).


E’ un monumento architettonico unico di importanza nazionale. E ‘stato costruito secondo la tradizione dell’arte nouveau Vienna Secession di Bucovina Savings Bank (1900) dall’architetto Hubert Gessner con Prokop Shupihom (Prokop Šupich, 1870-1947). Costruzione – con Robert Vitek (Robert Vitek, 1871-1945). 

Il design esterno e gli interni dell’edificio nel loro complesso, non sono cambiati in modo significativo nel corso del tempo e ora fanno parte di quotidiane visite turistiche.

Sulla facciata principale in alto sopra il balcone vi e’ una raffigurazione artistica di soggetti mitologici che tracciano un parallelo tra l’epoca dell’Impero Romano e l’ Impero Austro-Ungarico di Francesco Giuseppe I. Le immagini dei 12 dèi raffigurati le 12 grandi province dell’impero che incarnava l’essenza. 

Sul tetto sopra la cornice vi sono due sculture femminili. Le finestre del secondo piano sono decorata con un fregio di foglie ben sparse che una volta era ricoperta di foglia d’oro. Le finestre sono decorate con stucchi. La porta principale doppia metallo forgiato ingresso con ornamenti floreali e inserti orizzontali che raffigurano le api. Su entrambi i lati delle porte piloni – due sculture di aquile che sembrava custodivano l’ingresso della casa.

L’edificio ha un interno molto impressionante. La lobby del primo piano è decorato con sei colonne imponenti. All’inizio dello scalone – due piloni, che termina busto maschile e femminile su un piedistallo. L’ampia scalinata incorniciata da griglie in ferro battuto, ornamenti dal primo al secondo e terzo piano. Vetrate con motivi floreali – fiori e immagini di foglie verde brillante. In una delle vetrate del terzo piano, motivi floreali inscritti con l’ antico stemma della Bucovina (testa rotonda di campo blu e rosso incorniciato da tre stelle esagonali).

Al centro della hall del primo piano vi sono quattro colonne e camino in marmo a forma di un trapezio, decorato con rame forgiato con ornamenti floreali. Lo spazio del secondo e terzo piano combinato taglio ovale, decorato con ornamenti sollievo e sbarre di ferro battuto, identica a quella sulle scale. I contorni del diaframma si ripetono nella lampada ovale pittoresco il soffitto del terzo piano. 

Colore e modello pareti, porte e pavimenti a mosaico policromo, una combinazione armoniosa di forgiatura abile, vetrate e sculture danno l’impressione di un’opera olistica d’arte che esprime l’idea principale dello stile liberty. 


Il Museo Regionale dÁrte di Chernivtsi è stato istituito nel 1988 presso il dipartimento d’arte del museo regionale. 

La prima esposizione è stata aperta nel 1988 e, dal 1991 il Museo ha sede presso questo edifico. Dal 2013 e’ stata creata la sezione espositiva di “Arti della meta’ del XX – XXI secolo”. Cosi’ il Museo ha ricevuto piena esposizione e mette in evidenza il processo artistico in Bucovina ed Ucraina del XVII secolo sino ai giornbi nostri.

MUSEO REGIONALE D’ARTE – Chernivtsi (Ucraina) / Piazza Centrale, 10

(fonte e foto notizie in ucraino : artmuz.cv.ua)

===================================================================

Tags: , , , ,

Rispondi

Altre storie da- News

About redazione,

La nostra redazione è composta da un gruppo di pochi giornalisti che compongono le pagine e da un altro gruppo a cui sono affidati compiti di scrittura e riscrittura. In particolare il redattore ordinario stende gli articoli e monitora costantemente le agenzie e l'elaborazione dei pezzi, inoltre modifica e adatta i pezzi altrui (la nostra “cucina”).

EnglishGermanItalianRussianUkrainian
Seo wordpress plugin by www.seowizard.org.