Vai a…

Ua-Time

Supplemento giornalistico web

Ua-Timesu Google+RSS Feed

19 novembre 2017

La “piccola Parigi” ucraina : Chernivtsi (VIDEO)


La città di Chernivtsi si trova vicino alle famose e belle montagne dei Carpazi, e vicino ai confini della Romania e Moldavia. Pertanto, Chernivtsi divenne il centro non solo economico, ma anche culturale della Bucovina.

Su questo piccolo “pezzo di terra” convivono persone di diverse nazionalità – tedeschi, polacchi, ucraini, romeni, ebrei, bielorussi, moldavi e russi. Ogni nazione porta alla città qualcosa di proprio, cultura e architettura. E la cosa più sorprendente è che tutte le persone che vivono a Chernivtsi  convivono serenamente in pace e armonia, indipendentemente dalla propria nazionalità.

Chernivtsi mantiene molti segreti e misteri, dopo tutto, questa città ha più di seicento anni ed e’ sopravvissuta a molte guerre ed e’ stata dominata dai vari stati per lunghi periodi.

Oggi Chernivtsi e’ cambiata e si e’ sviluppata in lungo e in largo, ci sono molti luoghi di interesse culturale e di intrattenimento per poter viverla anche per pochi giorni.

I souvenir caratteristici da acquistare esclusivamente: la zona della Bucovina è famosa per tutti i tipi di arti e mestieri, conosciuti ben oltre i suoi confini, ad esempio i “ricami Hutsul” come la borsa con ricami o imitazione ricamo, tradizionalmente utilizzata non solo come ornamento domestico ma anche come talismano secondo la credenza popolare locale.

Altrettanto leggendari souvenir sono oggetti in lana di pecora, come guanti, pantofole. Cosi’ come i  cuscini ricamati a mano con le immagini di Chernivtsi, pannelli di legno decorati a mano, tazze in ceramica e altro ancora, realizzati da maestri artigiani molto famosi in citta’ e in Bucovina.

Chernivtsi, la “Piccola Parigi”……..un angolo dell’Ucraina che merita di essere visitata !

Tags: , ,

Rispondi

Altre storie daPanorama Ucraina

EnglishGermanItalianRussianUkrainian
Seo wordpress plugin by www.seowizard.org.