Vai a…

Ua-Time

Supplemento giornalistico web

Ua-Timesu Google+RSS Feed

18 novembre 2017

Archivi per luglio 2016

Le azioni russe ancora una volta smentiscono le parole  

Due diplomatici americani, che si stanno adoperando per risolvere il conflitto in Ucraina orientale, hanno messo in risalto che la Russia, continuando a fornire i combattenti separatisti con carburante e armi sta creando un “deterioramento della sicurezza” nella regione, facendo rivivere i livelli di un anno fa. L’ambasciatore Daniel Baer, il ​​capo della missione americana

Putin cambia funzionari prima delle elezioni parlamentari

Vladimir Putin, oltre che aver cambiato l’ambasciatore russo in Ucraina sta rimescolando i funzionari regionali. Il presidente russo Vladimir Putin, in vista delle elezioni parlamentari di settembre, sta cambiando d’ufficio agli alti ufficiali, anche se il Cremlino nega il collegamento tra i due eventi. “Si tratta di una regolare rotazione decisa dal capo dello Stato che,

Il Cremlino demolisce la Crimea

Il gioco delle tre carte di Putin con la Crimea è destinato a camuffare l’importanza e i costi dell’aggressione. La decisione di Vladimir Putin di sciogliere il Distretto Federale di Crimea, che aveva creato dopo il sequestro russo della penisola ucraina nel 2014, oltre che avere lo scopo di distogliere l’attenzione dei cittadini russi dall’aumento

Comunicare e informare

“Le anatre depongono le loro uova in silenzio. Le galline invece schiamazzano come impazzite. Qual è la conseguenza? Tutto il mondo mangia uova di gallina – sosteneva Henry Ford. L’Ucraina nello stesso modo, ha bisogno di una messa a fuoco in uno dei settori più disastrosamente trascurati: la comunicazione, sia interna che esterna. Coloro che

La politica americana prigioniera di una “trappola russa”

Non molto tempo fa in USA si sosteneva che una campagna elettorale impostata su rapporti amichevoli con la Russia sarebbe stata impossibile da sostenere, infatti ci sono molte circoscrizioni comunitarie che sono contrarie, come quelle baltiche, polacche, ucraine, coloro che hanno il triste ricordo della guerra fredda o che sono influenzate dalla stampa: la Russia

Ucraina: vittoria o tradimento?

Un team di esperti di VoxUkraine, un istituto indipendente che si occupa di analisi delle politiche pubbliche con base a Kiev, assieme ad altre organizzazioni della società civile, hanno organizzato un seminario nella capitale ucraina per discutere delle riforme anticorruzione. Il seminario si è svolto simultaneamente a un laboratorio di discussione sullo stesso tema a

La provocazione di Trump non è piuttosto un crimine?

Finora, le caratteristiche delle nozioni di politica estera di Donald Trump sono state oblio e instabilità: in entrambi i casi si è squalificato da potenziale comandante in capo. Tuttavia, anche se incoraggiare lo spionaggio russo e l’interferenza nella elezione presidenziale degli Stati Uniti rappresentano un nuovo passo demoralizzante, Trump, avendo invocato un’azione illegale, ha incitato

Vladimir Putin è il peggior nemico della sua economia

Il presidente russo Vladimir Putin ha urgente bisogno di rilanciare l’economia del suo paese; ma il più grande ostacolo è lui stesso. Mentre gli americani stanno cercando di capire la portata dell’intervento russo nelle elezioni presidenziali degli Stati Uniti, Putin sta combattendo la recessione in casa. A tal fine, recentemente lui si è concentrato sul

Post più vecchi››
EnglishGermanItalianRussianUkrainian
Seo wordpress plugin by www.seowizard.org.