Vai a…

Ua-Time

Supplemento giornalistico web

Ua-Timesu Google+RSS Feed

19 ottobre 2017

Archivi per settembre 2016

La Russia agita la sua propaganda contro l’evidenza dell’abbattimento del volo MH17

L’inchiesta del gruppo investigativo JIT – composto dai rappresentanti delle nazioni dei Paesi Bassi, Malesia, Australia, Belgio e Ucraina – instaurata due anni fa per verificare le cause della caduta del volo MH17, ha corroborato quanto già ampiamente documentato: un Buk russo ha causato lo schianto. I procuratori hanno tagliato corto e hanno incolpato direttamente

Cosa bolle in Ucraina?

Allo stato attuale ciò che appare chiaro in Ucraina è che, mentre il conflitto nella parte orientale del paese continuerà a sobbollire a basso ma costante livello, Mosca dovrà fare retromarcia sul suo irrealizzabile sogno di un governo filo russo al potere a Kiev e cancellare gli stereotipi che ha piazzato sul suo grande vicino.

Consegnati i premi per l’anno 2016 KYIV Tourism Awards

Nella Capitale Kyiv sono stati consegnati i premi KYIV Tourism Awards 2016, 14 nomination premiate. Il 27 Settembre 2016 in occasione della Giornata Nazionale del turismo a Kyiv si e’ tenuto un grande evento riguardo il settore turistico ucraino. Tanti noti personaggi, politici e della cultura, hanno salutato con un video messaggio di benvenuto e di

La lotta contro “la barbarie”

Mentre il mondo intero è intento a risolvere la crisi siriana, la settimana scorsa ogni persona è stata esplicitamente illuminata del distruttivo ruolo che occupa la Russia. Le azioni del Cremlino in Siria sono state accuratamente descritte nei dovuti termini il 25 settembre durante la riunione d’emergenza del Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite. Per onore di cronaca

Il presidente non riesce ad uscire dal suo circolo

Il presidente Petro Poroshenko, il 26 settembre, ha festeggiato il suo compleanno senza tanti sfronzoli: alla sua festa non c’era nessun giullare, nessuno che cantava e ballava, mentre ci sono stati alcuni che hanno espresso lamentela. Poroshenko è stato eletto presidente in estreme condizioni nazionali: fine della rivoluzione euromaidan, inizio della aggressione militare russa. Lo

Un mondo di dittatori

Gli uomini forti sono apparentemente ovunque. Il presidente russo Vladimir Putin è onnipresente: i media ci stanno ossessionando su tutto, dalle sue ultime azioni in Siria e Ucraina al suo improvviso e ricorrente rimpasto della sua cerchia più ristretta al Cremlino; nel frattempo, l’epurazione politica del presidente turco Recep Tayyip Erdogan, a seguito di un

Prima del rapporto olandese sul volo MH17, la Russia incolpa ancora l’Ucraina

La squadra investigativa comune (JIT) composta dai rappresentanti di Ucraina, Paesi Bassi, Malesia, Australia e Belgio, il 28 settembre presenterà i risultati intermedi dell’indagine dell’abbattimento del volo MH17 delle Malaysian Airlines – riporta una dichiarazione congiunta dei ministri degli esteri dei paesi partecipanti, pubblicata il 21 di settembre sul sito del Ministero degli affari esteri

Un futuro per l’Ucraina

L’Ucraina, che quest’anno ha festeggiato il 25° anniversario dell’indipendenza, deve ora tener presente che i prossimi 25 anni potrebbero essere ben più difficili di quelli appena passati. L’Ucraina, in circostanze geopolitiche eccezionalmente favorevoli, ha dichiarato l’indipendenza il 24 agosto del 1991: l’impero sovietico si stava disintegrando; il suo stato successore, la Federazione Russa, si stava dirigendo vero

Post più vecchi››
EnglishGermanItalianRussianUkrainian
Seo wordpress plugin by www.seowizard.org.