Vai a…

Ua-Time

Supplemento giornalistico web

Ua-Timesu Google+RSS Feed

18 novembre 2017

Archivi per maggio 2017

Esclusive dall’Est Europa n. 36 | Est Europa

Un flusso di notizie dai vari paesi posti nell’est dell’Europa spesso rappresenta un passo troppo grande per chiunque; esiste invece la possibilità di elencare delle informazioni che sono indicative di sviluppi che non si possono ignorare. L’elencazione è solo suggestiva e non è minimamente completa, ma ognuna di queste storie può risvegliare un interesse più

Gruppo di Minsk: continui piccoli passi | Ucraina

Il 24 maggio si è tenuta a Minsk, in Bielorussia, la riunione del Gruppo di Contatto Trilaterale (TGC) il cui ordine del giorno prevedeva l’osservanza del cessate il fuoco, il disimpegno di Stanytsia Luganska, lo scambio dei prigionieri, lo sviluppo e l’approvazione dei regolamenti dei gruppi di lavoro e sottogruppi. Nell’ambito dell’incontro del sottogruppo per

Questioni per l’autonomia ucraina proposta ai tartari di Crimea | Ucraina

Mentre l’Ucraina continua a combattere le forze ibride russe nel Donbas, contemporaneamente sta affrontando i grandi dilemmi delle querelle dei tartari di Crimea e del futuro status della penisola. Dopo la fuga in Russia dell’ex presidente ucraino Viktor Yanukovych, il nuovo governo di Kyiv ha deciso d’imboccare la strada per correggere la “ingiusta” politica che

L’attacco cibernetico russo all’Ucraina | Ucraina

Lo scoppio della guerra nella regione del Donbas – aprile 2014 – ha trasformato l’Ucraina in uno dei principali obiettivi di guerra dell’intelligence russa, con operazioni di informazione e psicologia, nonché di attacchi cybernetici e di guerra elettronica. Negli ultimi tre anni, l’Ucraina è stata sottoposta a non meno di 7.000 attacchi cyber. L’esperto cibernetico

Il messaggio al mondo di Eurovision 2017 | Ucraina

Eurovision Song Contest 2017, tenutosi a Kiev, rispetto agli anni precedenti, nelle sue performance sul palco non ha avuto una forte politicizzazione, ma il concorso ha comunque fornito, segnalando l’unione del mondo slavo e dell’Europa orientale, un accurato messaggio ideologico ucraino nelle sue aspirazioni europee, l’orgoglio del suo patrimonio culturale e nelle sue tradizioni. Il risultato netto è

Ucraina: in prima linea ancora armi pesanti | Ucraina

“Il conflitto potrebbe finire in questo momento, ma non c’è la volontà politica” – ha spiegato il vice presidente della missione speciale di monitoraggio dell’OSCE, Alexander Hug. L’OSCE è sempre più preoccupata del fatto che il conflitto in Ucraina possa nuovamente trasformarsi in una guerra su vasta scala. L’accordo di Minsk è rimasto “attaccato al

Non dimenticare la principale motivazione | Trump

Per la nazione la prova della collusione è più importante dei tentativi di Trump d’insabbiare l’inchiesta. Lo scandalo Trump-Russia si sta evolvendo: le ultime notizie che ci arrivano da Washington parlano di un acuto disagio del presidente Donald Trump con l’indagine per una sua possibile collusione con il Cremlino nella sua campagna del 2016, ma

Post più vecchi›› ‹‹Post più recenti
EnglishGermanItalianRussianUkrainian
Seo wordpress plugin by www.seowizard.org.