Vai a…

Ua-Time

Supplemento giornalistico web

Ua-Timesu Google+RSS Feed

14 dicembre 2018

– News

Ucraina: un continuo coraggio | Ucraina

Dopo 26 anni dal crollo dell’Unione Sovietica, l’Ucraina è una nazione diversa. È un nuovo paese, la cui popolazione vuole risolutamente eliminare il patrimonio compromesso, si sente migliorata, e coloro che s’aggrappano al vecchio sono caduti in una fase di stallo. L’Ucraina ha compreso che le nazioni con una democrazia liberale e un’economia di mercato

Pace ibrida: Corea e Ucraina | Ucraina-Corea del Nord

In diversi periodi storici, la Corea e l’Ucraina sono diventate entrambe vittime dell’aggressione ibrida di Mosca. Quello che stiamo ora notando in Corea del Nord è il probabile futuro di quegli ucraini che, intenzionalmente o meno, sono diventati suoi ostaggi nella Repubblica popolare di Donetsk (DPR) e nella Repubblica popolare di Lugansk (LPR). Il ruolo

Ucraina: meglio con Trump? | Ucraina

Quando a gennaio 2017, Donald J. Trump ha prestato giuramento per prendere il posto nell’Ufficio Ovale, a Kyiv c’è stato un tangibile senso di panico. La maggior parte degli analisti era estremamente fosca per le prospettive dei legami USA-Ucraina, con molti che hanno perfino previsto che l’Ucraina sarebbe stata la principale vittima dell’ambiziosa politica estera

Ucraina: speranze per il 2018? | Ucraina

Un anno fa, in molti hanno espresso speranza che “il 2017 sarebbe stato l’anno in cui l’economia ucraina avrebbe decollato”. Doveva essere così, ma non sta succedendo. Nell’ultimo trimestre del 2016, il PIL dell’Ucraina è cresciuto del 4,8%; purtroppo, in ciascuno dei quattro trimestri successivi, il tasso di crescita è diminuito e il PIL è

Una Russia occidentalizzata? | Russia-Occidente

Negli ultimi anni i giudizi occidentali sugli affari interni ed esteri russi sono diventati sempre più foschi; il discorso pessimistico (a cui anch’io ho contribuito) presenta tra gli argomenti i piani neo-imperiali di Putin per l’area post-sovietica; una varietà dell’ultra nazionalismo russo post-sovietico; la fragilità della zona grigia geopolitica tra il Cremlino da un lato

Road to Kiev: la Roma va dallo Shakhtar (in guerra) | Champion League

2 maggio 2014: lo Shakhtar Donetsk, campione d’Ucraina da quattro anni di fila, sta giocando alla Donbass Arena con i vicini di casa dell’Illichivets Mariupol, in una partita che potrebbe aumentare il distacco nei confronti del Dnipro e assegnare per la quinta volta lo scudetto ai “minatori”. Dopo un gol per parte nel primo tempo,

2018: relazioni Usa-Russia | USA-Russia

Il 2018, con una serie di sanzioni rivolte alla stabilità finanziaria della Russia, alle élite, alla reputazione e all’industria della difesa, vedrà un aumento della pressione di Washington su Mosca. La Russia da parte sua, mentre rovescia sul Cremlino ulteriori responsabilità per la stabilità del paese, aggraverà la crescente stretta isolando ulteriormente la sua economia,

Gli Auguri di Buon Anno ai nostri lettori, amici e colleghi | Auguri

Alcuni lettori hanno scritto alla Redazione chiedendo come era possibile gestire un sito così complesso, e per così tanto tempo, senza che i vari redattori ricevessero in cambio vantaggi personali. Bene mi sembra giusto rispondere alla domanda e svelare il vero motivo per cui lo facciamo: lo facciamo per passione.
 Rubiamo una parte del nostro

Post più vecchi›› ‹‹Post più recenti
EnglishGermanItalianRussianUkrainian
Seo wordpress plugin by www.seowizard.org.