Vai a…

Ua-Time

Supplemento giornalistico web

Ua-Timesu Google+RSS Feed

17 dicembre 2018

sociale

“La ibrida aggressione della Russia: lezioni per l’Europa” | Ucraina

Rassegna di “La ibrida aggressione della Russia: lezioni per l’Europa” (Гібридна агресія Росії: уроки для Європи). Di: Yevhen Mahda. Editore: Kalamar Publishing House, Kyiv, 2017. La guerra nel suo senso classico, con truppe regolari sul campo di battaglia, è scomparsa molto tempo fa. Oggi, la componente militare della guerra è intesa più come la fase

Piccoli eroi al fronte | Ucraina

Un vero e proprio “esercito” impiegato nelle mansioni più diverse per sostenere le truppe di ogni schieramento. Sono gli animali (da lavoro e da affezione) che sono andati in guerra con e per l’uomo. Hanno trasportato armi, munizioni, equipaggiamenti ma anche liberato le trincee dai ratti, ritrovato e soccorso i feriti, fatto giungere ordini e

Il culto della personalità | Russia

Il capo del Cremlino ha l’abbigliamento e le bevande più appropriate per un servizio fotografico durante il freddo gennaio russo. Sabato scorso ho fatto in giro a Mosca dove, assieme ad un mio amico fraterno, abbiamo fatto shopping presso un locale ipermercato. Gira e rigira, finché ci siamo imbattuti nel “Calendario dei regali per il

I traumi dell’Ucraina | Ucraina

Nel continente europeo, lacerato nel corso dei secoli da incessanti guerre, l’Ucraina merita una certa disposizione a riconoscerle lo status di nazione molto abusata. Come pronuncia un fondamentale argomento immobiliare :”la posizione è tutto”; l’Ucraina infatti, ha la disgrazia di essere abbracciata all’angolo sudorientale della Russia, storicamente il suo primo assillo. Due libri complementari tracciano

Ucraina: buone ragioni per prevedere un anno più stabile | Ucraina

Per il secondo anno consecutivo l’attuale governo ucraino ha approvato e presentato per la considerazione della Verkhovna Rada il progetto di bilancio dello Stato per l’anno successivo. Il parlamento ora lo discuterà, fino ad arrivare all’adozione del principale documento finanziario del paese. Il primo ministro ucraino Volodymyr Groysman, ha già dichiarato la sua disponibilità a

Istruzione in Ucraina: la Romania non ci sta | Ucraina

Il 5 settembre la Verkhovna Rada ha approvato il progetto di legge sulla riforma educativa. Tra le novità, quella che più fa discutere, è la scelta della lingua ucraina come unica lingua d’insegnamento. La diatriba ha elevato una questione solitamente di interesse interno a “problema” internazionale. Specificatamente, l’articolo 7 ha ridotto al ciclo primario, quindi

I “peresichnyi” vogliono stare più tempo in Ucraina | Ucraina

In Ucraina secondo diverse stime, ci sono fino a tre milioni di automobili non registrate; di cui molte sono state acquistate all’estero dagli ucraini come macchine usate. Infatti, alcuni ucraini intraprendenti, considerato che per lo sdoganamento dell’auto si deve pagare una “accisa” che varia dal 30 al 40 per cento del valore dell’auto, e l’auto

Ricordando Beslan | Ossezia del Nord

Il 1° settembre 2004 i terroristi hanno sequestrato la scuola n. 1 a Beslan. Degli uomini armati hanno preso migliaia di ostaggi, compresi dei piccoli bambini che si trovavano nella palestra della scuola. Per tre giorni gli ostaggi sono stati tenuti forzatamente nell’edificio senza cibo e acqua. I servizi di sicurezza russi hanno assalito la

Post più vecchi››
EnglishGermanItalianRussianUkrainian
Seo wordpress plugin by www.seowizard.org.