Vai a…

Ua-Time

Supplemento giornalistico web

Ua-Timesu Google+RSS Feed

20 settembre 2018

accordi

Volker: la Russia vuole l’Ucraina nella sua orbita | Ucraina

Al confine con la Russia si continua a sparare. Gli accordi internazionali non funzionano e i cessate il fuoco sono diventati una farsa. C’è un conflitto dimenticato nel cuore dell’Europa. Il più sanguinoso dalla guerra nei Balcani negli anni Novanta. Siamo ormai prossimi a raggiungere il quarto anno di guerra tra Russia e Ucraina. Rispetto

Digressioni russe | Ucraina

Il suggerimento a sorpresa del presidente russo Vladimir Putin, del 5 settembre, secondo cui potevano essere schierate nel Donbas le forze di pace dell’ONU, è stato giustamente accolto con scetticismo per le motivazioni addotte dal Cremlino. La proposta originale di Putin – che i peacekeeper venissero schierati solo nella prima linea tra le forze ucraine

Donbas: “la Russia non ha ancora deciso” | Ucraina

L’inviato speciale del Dipartimento di Stato per l’Ucraina Kurt Volker, in un’intervista con la pubblicazione statunitense Politico, ha presentato i risultati dei suoi negoziati – questo rappresenta già il terzo incontro – con l’aiutante presidenziale russo Vladislav Surkov. Il loro esito, secondo il signor Volker, si è rivelato piuttosto negativo – perché Mosca non ha

Siria: i movimenti dopo lo Stato Islamico | Siria

In Siria, la caduta delle principali roccaforti dello Stato islamico (ISIS) sfida Mosca a concentrarsi maggiormente sul processo politico di risoluzione dei conflitti; tuttavia, le recenti mosse diplomatiche di Mosca appaiono a prima vista piuttosto confuse. Da un lato, il presidente russo Vladimir Putin e il suo omologo statunitense, Donald Trump, hanno rilasciato una dichiarazione

L’UE si preoccupa dell’Europa orientale? | EaP

Chi si fosse perso il vertice del partenariato orientale dell’Unione europea a Bruxelles del 24 novembre, non si deve sentire in colpa, è un evento da dimenticare, anche se ha chiarito lo stato delle cose dell’UE in Europa orientale. La questione di dove si trova il confine orientale dell’Europa ha tormentato gli uomini di stato

“Debito Yanukovich”: la Russia è pronta a trattare e non solo | Ucraina

La Russia è pronta a cedere ad un terzo il cosiddetto “debito di Yanukovych”. L’affermazione è stata rilasciata dal ministero delle finanze russo. Perché Mosca sta parlando di questo strano approccio economico? Come può essere correlato ai recenti accordi tra Stati Uniti e Russia? E, la liberazione dei prigionieri in Ucraina e nel Donbas? La

Donbas: c’è alternativa agli accordi di Minsk? | Ucraina

In che modo l’Ucraina potrebbe beneficiare delle forze di pace che si schierano nel Donbas? In che modo gli elmetti blu potrebbero essere migliori dell’attuale missione OSCE che, vuoi per il cauto atteggiamento nei confronti delle attività dei gruppi che si autodefiniscono “Repubbliche Popolari di Donetsk e Lugansk”, che per la limitata natura delle operazioni,

L’Ucraina fa sentire la sua partecipazione al processo di pace | Ucraina

L’errabondo comportamento di Kyiv è la prova che i negoziati stanno progredendo. Il recente simil-incontro del presidente Donald Trump con il presidente Vladimir Putin in Vietnam, ha ombreggiato gli sviluppi di una settimana in Ucraina, un paese che, ironicamente, ha la Russia e gli Stati Uniti che hanno un comune interesse per pacificarla. L’8 novembre,

La Russia vede opportunità in Iran | Russia

La decisione del presidente degli Stati Uniti Donald Trump, a non attestare la corretta attuazione dell’Iran delle disposizioni del piano comune d’azione (JCPOA), ha messo un particolare accento sulle politiche internazionali. Il ministero degli affari esteri russo, da parte sua, ha espresso serie preoccupazioni per questo “errore” ed ha colto l’occasione per sottolineare il fermo

Post più vecchi››
EnglishGermanItalianRussianUkrainian
Seo wordpress plugin by www.seowizard.org.