Vai a…

Ua-Time

Supplemento giornalistico web

Ua-Timesu Google+RSS Feed

20 maggio 2018

elezioni

“La Commissione non ha un biscotto per tutti” | Russia

La Commissione Centrale elettorale si è rifiutata d’iscrivere Aleksei Navalny a candidato alla presidenza della Federazione Russa. Al capo del Fondo anticorruzione (FBK), Aleksei Navalny, è stato ufficialmente negato di registrarsi a candidato alla presidenza della Federazione Russa per aver ricevuto una condanna a 5 anni perché ritenuto colpevole di malversazione [La sentenza, avvenuta a

Uno svigorito Putin | Russia

La decisione del Comitato olimpico internazionale (Cio) di bandire la delegazione russa dalle Olimpiadi invernali del 2018 era un’azione prevedibile, tanto che Mosca s’era già preparata la sua indignata risposta. Le esitanti voci degli atleti puliti che si sono resi disponibili a competere sotto una bandiera “neutrale”, sono state soffocate da una protesta “patriottica”, programmata

Una perpetua presidenza | Russia

L’annuncio del 6 dicembre che il presidente russo Vladimir Putin avrebbe partecipato alle prossime elezioni presidenziali del 18 marzo 2018, era un fatto previsto. I suoi principali potenziali concorrenti dei partiti ufficiali d’opposizione nella Duma – il capo del partito comunista Gennady Zyuganov e il vistoso demagogo nazionalista Vladimir Zhirinovsky – lo hanno riconosciuto come

Non ci sono alternative | Russia

Il presidente Vladimir Putin ha annunciato la sua partecipazione alle elezioni presidenziali del 2018. L’annuncio è stato fatto durante un incontro con i lavoratori della fabbrica di automobili GAZ, a Nizhny Novgorod. L’occasione è stata data dall’85° anniversario della ditta. “Questa è sempre una decisione molto responsabile per qualsiasi individuo. Perché il motivo di una

Ucraina: un colpo d’occhio alla Russia e all’Occidente | Ucraina

Dopo il crollo dell’Unione Sovietica, l’Ucraina e la Russia hanno sempre manifestato penose relazioni, ma le loro divergenze sono sempre apparse largamente gestibili. Lo status è cambiato nel 2014, quando il Cremlino ha usato la forza militare per appropriarsi illegalmente della Crimea e poi ha stimolato e sostenuto il separatismo armato nella regione orientale ucraina

Non è sufficiente? | Russia

Per mesi, il presidente Vladimir V. Putin ha prevedibilmente negato le accuse d’ingerenza russa nelle elezioni americane dello scorso anno, denunciandole come notizie false alimentate dall’isteria russofoba. Ancora più sorprendente, alcuni dei più grandi nemici di Putin in Russia, in particolare i liberali filo-occidentali che guardano agli Stati Uniti come un esempio di valori democratici

Putin: una immagine populista | Russia

In contrasto con l’immagine populista che il presidente russo Vladimir Putin si è creato per galvanizzare il sostegno, lui è parte dell’odierna élite russa. Ciò lo mette in una posizione scomoda, in quanto il populismo si diffonde in tutta Europa e in Russia ha segnato la rivoluzione del 1917, con il suo centenario scaduto quest’anno.

Post più vecchi››
EnglishGermanItalianRussianUkrainian
Seo wordpress plugin by www.seowizard.org.