Vai a…

Ua-Time

Supplemento giornalistico web

Ua-Timesu Google+RSS Feed

23 giugno 2018

energia

La Russia si rafforza in Medio Oriente | Russia-Medio Oriente

L’11 dicembre, il presidente Vladimir Putin è atterrato sulla pista di Hmeymim, la principale base militare russa in Siria, per una visita che è stata segnalata solo dopo che il jet di Putin era già al sicuro in volo verso l’Egitto. Per evitare qualsiasi tipo di fuga di notizie, i giornalisti del gruppo stampa del

L’Ucraina vuol frenare l’inflazione | Ucraina

La posizione della Banca Centrale Ucraina ha influenzato la decisione di rinviare al prossimo anno la prossima tranche del Fondo monetario internazionale. La Banca Nazionale Ucraina (NBU), dopo essere riuscita a resistere a svariate bufere, è stata costretta a stringere la politica monetaria portando i tassi di interesse al 13,5%. Nel mese di maggio di

Il carbone dal Donbas occupato finisce in Polonia | Donbas

Mentre le centrali elettriche ucraine sono in carenza di combustibile, il carbone della sedicente Repubblica Popolare di Lugansk”(LNR), situata nella parte orientale del Donbas e controllata dalle forze ibride russe sorrette da Mosca, intrattiene delittuosi contatti commerciali con la Polonia, ha riportato il giornale polacco Dziennik. “Doncoaltrade”, un’impresa legata a Oleksandr Melnychuk, l’ex vice ministro

Europa centro-orientale: a rischio il monopolio del gas russo | Est Europa

Donald Trump, nella sua visita in Polonia dello scorso luglio, ha molto discusso la questione di come assicurare affidabili forniture di energia ai paesi dell’Europa centro-orientale. Durante il suo incontro con i leader regionali a Varsavia, Trump ha sostenuto che gli Stati uniti potrebbero incrementare le forniture di gas LNG agli Stati Baltici e servire

Il tentativo russo di isolare l’Ucraina | Ucraina-Russia

Il mese scorso, la Russia ha completato una ferrovia che bypassa l’Ucraina. La realizzazione del progetto è stata affidata ad una speciale unità militare, la quale, completandola un anno prima del previsto, ha dimostrato quanto sia importante per il Cremlino. Questo è l’ultimo dei molti progetti infrastrutturali russi che, unitamente alla devastazione militare operata nelle

Energia europea: “Gazprom può contare su Wintershall” | Europa

Wintershall, uno dei maggiori gruppi del petrolio e del gas continua a collaborare con il suo omologo russo, Gazprom, nonostante le possibili sanzioni che potrebbe ricevere da parte degli americani. In particolare, secondo il presidente del consiglio Mario Mehren, Wintershall intende attuare il controverso progetto “Nord Stream – 2, perché l’Europa ha bisogno di più

Washington-Mosca: un nuovo tipo di contrasto | Europa

Washington sta gradualmente implementando un nuovo modo per contrastare l’influenza russa in Europa: grazie alle nuove tecnologie, gli Stati Uniti stanno sperimentando un boom nella produzione di gas naturale e, entro il 2020, sono destinati a diventare il terzo più grande esportatore di gas naturale liquefatto (LNG). Gli Stati Uniti, dopo aver scoperto quest’opportunità ne

Russia: a cosa portano le sanzioni USA? | USA-Russia

La ratifica del presidente americano Donald Trump del nuovo H.R. 3364, “Countering America’s Adversaries Through Sanctions Act”, che prevede l’introduzione di ulteriori restrizioni contro la Russia, la Corea del Nord, l’Iran e, in una parte separata, un settore dedicato a sostenere la sovranità e l’integrità territoriale dell’Ucraina, è il passo che molti ucraini s’aspettavano sin

Post più vecchi››
EnglishGermanItalianRussianUkrainian
Seo wordpress plugin by www.seowizard.org.