Vai a…

Ua-Time

Supplemento giornalistico web

Ua-Timesu Google+RSS Feed

18 gennaio 2019

forze di pace

OSCE: accuse tra ministri | OSCE

Uno dei temi chiave dell’incontro di due giorni dei ministri degli esteri degli stati membri dell’OSCE che si è aperto giovedì a Vienna, è stata la prospettiva della formazione di una missione di mantenimento della pace delle Nazioni Unite nel Donbass. Nel corso della riunione, il ministro degli esteri russo Sergei Lavrov ha accusato l’Occidente

“Debito Yanukovich”: la Russia è pronta a trattare e non solo | Ucraina

La Russia è pronta a cedere ad un terzo il cosiddetto “debito di Yanukovych”. L’affermazione è stata rilasciata dal ministero delle finanze russo. Perché Mosca sta parlando di questo strano approccio economico? Come può essere correlato ai recenti accordi tra Stati Uniti e Russia? E, la liberazione dei prigionieri in Ucraina e nel Donbas? La

Donbas: c’è alternativa agli accordi di Minsk? | Ucraina

In che modo l’Ucraina potrebbe beneficiare delle forze di pace che si schierano nel Donbas? In che modo gli elmetti blu potrebbero essere migliori dell’attuale missione OSCE che, vuoi per il cauto atteggiamento nei confronti delle attività dei gruppi che si autodefiniscono “Repubbliche Popolari di Donetsk e Lugansk”, che per la limitata natura delle operazioni,

Riunione di Volker e Surkov: risultati | Ucraina

Kurt Volker non smette di stupire per la sua professionalità. L’Ucraina è fortunata. A Belgrado si è tenuto l’incontro tra il rappresentante del presidente della Federazione russa Surkov, e il rappresentante speciale del Dipartimento di Stato americano per l’Ucraina, Kurt Volker. Dopo la riunione, Volker non ha rilasciato nessuna dichiarazione e nemmeno commenti. Ciò indica

Putin: può volere la pace in Ucraina? | Ucraina

Dopo la pubblicazione dell’intervista ad Andrei Piontkovsky, nella quale si sosteneva principalmente che la Russia sta cercando dei modi “idonei” per uscire dalla scena ucraina, sono arrivati nell’email personale molti commenti più o meno coerenti. Alcuni mi hanno fatto sorridere, altri un po’ meno, ma comunque in ogni caso mi hanno stimolato un pensiero, seppur

Donbass: importanti evoluzioni segnalate dagli USA | Ucraina

Perché all’Ucraina è stato consigliato di attendere prima di proporre al Consiglio delle Nazioni Unite la proposta di dislocazione delle forze di pace nel Donbass? “La proposta ucraina per le forze di pace delle Nazioni Unite nel Donbass dovrebbe essere ritardata”, ha espresso l’inviato speciale del Dipartimento di Stato americano per l’Ucraina, Kurt Volker. Secondo

Cosa annuncia la riunione tra Poroshenko e Volker? | Ucraina

Il 7 ottobre a Belgrado si è tenuta la seconda riunione tra Kurt Volker e l’assistente presidenziale russo, Vladislav Surkov. Più tardi, solo Surkov ha ufficialmente riferito qualcosa sui colloqui, lasciando capire che le decisioni prese potrebbero essere a favore della Russia. Dopo Belgrado, ad oggi, gli americani non hanno ancora rilasciato nessuna dichiarazione ufficiale.

Caschi blu nel Donbas: la Russia latita | Ucraina

L’Ucraina sta attentamente preparando con i membri del Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite l’introduzione delle forze di pace nel Donbass, e, a questo proposito, il ministro degli esteri ucraino Pavlo Klimkin, ha risposto ad alcune questioni postegli dal canale Tv ucraino, ICTV. Durante l’intervista il ministro ha ricordato che l’Ucraina ha presentato le sue

Post più vecchi››
EnglishGermanItalianRussianUkrainian
Seo wordpress plugin by www.seowizard.org.