Vai a…

Ua-Time

Supplemento giornalistico web

Ua-Timesu Google+RSS Feed

15 dicembre 2017

pace

Donbas: “la Russia non ha ancora deciso” | Ucraina

L’inviato speciale del Dipartimento di Stato per l’Ucraina Kurt Volker, in un’intervista con la pubblicazione statunitense Politico, ha presentato i risultati dei suoi negoziati – questo rappresenta già il terzo incontro – con l’aiutante presidenziale russo Vladislav Surkov. Il loro esito, secondo il signor Volker, si è rivelato piuttosto negativo – perché Mosca non ha

Siria: le incessanti pastette di Putin | Siria

L’incontro di tre presidenti – il russo Vladimir Putin, il turco Recep Tayyip Erdoğan e l’iraniano Hassan Rouhani – a Sochi nello scorso mercoledì 22 novembre, avrebbe dovuto rappresentare un trionfo per la politica estera russa; invece, il vertice trilaterale ha inviato segnali confusi e lasciato contrastanti sentimenti. Il sovrano siriano Bashar al-Assad è arrivato

Desiderio di pace | pace

Potremmo dire che sulla parola “pace” non c’è pace, perché lungo i secoli della storia e ancora oggi essa viene intesa in maniere molto diverse, spesso restrittive. L’antichità classica considerava la pace semplicemente come una tregua tra due guerre, costituendo le guerre una condizione quasi permanente dell’umanità. Oppure si può pensare ad una pace imposta

Donbas: c’è alternativa agli accordi di Minsk? | Ucraina

In che modo l’Ucraina potrebbe beneficiare delle forze di pace che si schierano nel Donbas? In che modo gli elmetti blu potrebbero essere migliori dell’attuale missione OSCE che, vuoi per il cauto atteggiamento nei confronti delle attività dei gruppi che si autodefiniscono “Repubbliche Popolari di Donetsk e Lugansk”, che per la limitata natura delle operazioni,

Riunione di Volker e Surkov: risultati | Ucraina

Kurt Volker non smette di stupire per la sua professionalità. L’Ucraina è fortunata. A Belgrado si è tenuto l’incontro tra il rappresentante del presidente della Federazione russa Surkov, e il rappresentante speciale del Dipartimento di Stato americano per l’Ucraina, Kurt Volker. Dopo la riunione, Volker non ha rilasciato nessuna dichiarazione e nemmeno commenti. Ciò indica

L’attuazione degli accordi di Minsk? | Ucraina

Il vicino interesse di NABU per il figlio di Avakov, potrebbe portare dei progressi per l’attuazione degli accordi di Minsk. Alla vigilia dell’esordio della corrente stagione politica, la maggior parte degli esperti si è trovata concorde sul fatto che il successivo semestre sarebbe stato estremamente controverso. E, da come è debuttato l’autunno politico, non possiamo

Cosa annuncia la riunione tra Poroshenko e Volker? | Ucraina

Il 7 ottobre a Belgrado si è tenuta la seconda riunione tra Kurt Volker e l’assistente presidenziale russo, Vladislav Surkov. Più tardi, solo Surkov ha ufficialmente riferito qualcosa sui colloqui, lasciando capire che le decisioni prese potrebbero essere a favore della Russia. Dopo Belgrado, ad oggi, gli americani non hanno ancora rilasciato nessuna dichiarazione ufficiale.

Una soluzione per il Donbas | Ucraina

Coloro che sostengono che le riforme vengono dopo la vittoria militare, sono quelli che incitano a grande voce i cleptocrati. Questa settimana, a Kyiv sono state palesate due importanti dichiarazioni relative alla guerra nella parte orientale del paese. La prima segnala che, secondo il generale Viktor Muzhenko, il capo dell’ufficio ucraino del personale, l’esercito di

Luci e ombre all’Assemblea plenaria del Consiglio d’Europa | Ucraina

Il presidente ucraino Petro Poroshenko mercoledì 11 ottobre, ha apprezzato il ruolo degli ultimi tre anni del Consiglio d’Europa per assistere l’Ucraina nell’attuazione delle riforme economiche, politiche e amministrative. “Ripensando alle realizzazioni dell’Ucraina, sono particolarmente lieto che il piano d’azione 2015-2017 del Consiglio d’Europa per l’Ucraina sia diventato la nostra storia di un comune successo”,

Il dibattito per la forza di pace dell’ONU nel Donbas | Ucraina

La partecipazione del presidente ucraino Petro Poroshenko alla sessione dell’Assemblea Generale delle Nazioni Unite (UNGA), ha evidenziato l’importanza di Kyiv per la proposta di risoluzione presentata all’ONU per una missione internazionale di mantenimento della pace nel Donbas. Valdimir Putin, il 5 settembre, reagendo all’annuncio del 22 agosto di Poroshenko, che l’Ucraina avrebbe presentato una risoluzione

Post più vecchi››
EnglishGermanItalianRussianUkrainian
Seo wordpress plugin by www.seowizard.org.