Vai a…

Ua-Time

Supplemento giornalistico web

Ua-Timesu Google+RSS Feed

12 dicembre 2017

sanzioni

CIO: una lezione di sanzioni | Russia

Il Comitato Olimpico Internazionale ha punito il regime, ma non i russi stessi. I paesi che cercano una forma efficace di sanzioni contro il regime russo del presidente Vladimir Putin, dovrebbero approfondire come il CIO (Comitato Olimpico Internazionale) ha vietato alla sua controparte russa la partecipazione ai Giochi invernali di Pyeongchang. La soluzione del CIO

Ucraina: PGO contro NABU | Ucraina

La resa dei conti in piena regola tra l’Ufficio del Procuratore Generale (PGO) e il servizio di sicurezza (SBU), da un lato, e l’Ufficio nazionale anticorruzione (NABU) dall’altro, potrebbe portare l’Ucraina a conseguenze catastrofiche. È possibile che questa divergenza possa diventare un Rubicone per l’Occidente, il quale effettivamente inizi a credere che nella fase attuale

Il Consiglio d’Europa s’adopera contro mandato | APCE

Il Consiglio d’Europa sta valutando la possibilità di ripristinare il diritto di voto e altri diritti che in parte sono stati ritirati alla Russia dopo l’invasione e l’annessione della Crimea nel 2014 e successivamente per il suo continuo intervento militare nella regione dell’Ucraina orientale del Donbas. Per il ripristino di questi diritti non è stata

Digressioni russe | Ucraina

Il suggerimento a sorpresa del presidente russo Vladimir Putin, del 5 settembre, secondo cui potevano essere schierate nel Donbas le forze di pace dell’ONU, è stato giustamente accolto con scetticismo per le motivazioni addotte dal Cremlino. La proposta originale di Putin – che i peacekeeper venissero schierati solo nella prima linea tra le forze ucraine

Putin per il suo successo ha creato una catastrofe, come costringere la Russia a lasciare il Donbass? | sanzioni

In Russia, la speranza generata dalla propaganda è eterna, anche di più di quella proposta dall’agenzia di stampa Tass. L’Europa è consapevole del fatto che la sua politica di sanzioni contro la Russia è “insensata e futile”, ha affermato Sergei Zheleznyak, un membro del comitato per gli affari internazionali della Duma di stato. Ma la

Ucraina: gli invasori spremono l’industria del Donbas | Donbas

L’ultima delle grandi imprese dei territori occupati del Donbas, è passata dalle mani dei curatori locali a quelle del Cremlino. Ci sono rapporti che Alchevsk Metallurgical Plant, che fa parte della società “Unione Industriale del Donbass”, verrà d’ora in avanti controllata da una affiliata del Cremlino “Vneshtorgservis”, ha riportato l’editorialista Alexander Sukov sul sito “Delovaia

Le ripetitive trappole russe all’Occidente | Occidente

L’Amministrazione Trump, dopo aver giocato in mano alla Russia in Siria, ora rischia di ripetere l’errore in Ucraina, dove le discussioni diplomatiche per un’iniziativa russa si stanno facendo sempre più insistenti. Il piano di Mosca è quello di legittimare l’invasione e il controllo di parti delle due regioni orientali attirando il presidente Trump in un

Arginare il regime di Putin | Ucraina

“Non dobbiamo solo mantenere le sanzioni esistenti, ma imporne anche di più severe”- David Kramer. Recentemente, David Kramer, un esperto di diritti umani e diplomazia presso la Scuola Internazionale Green e Affari Pubblici dell’Università Internazionale della Florida, ha visitato l’Ucraina. Questo esperto americano, che per ben otto anni ha servito il Dipartimento di Stato degli

Post più vecchi››
EnglishGermanItalianRussianUkrainian
Seo wordpress plugin by www.seowizard.org.